La migliore radio a manovella per la preparazione: 3 modelli a confronto

L'idea di alimentare una radio con una fonte di energia alternativa non è affatto nuova. Nel 1937 alla Fiera di Lipsia fu presentato un dispositivo che riceveva l'energia di funzionamento da una lampada a cherosene. Anche se la pietra angolare per la radio a dinamo è stata posta in questo momento, questo tipo di tecnologia è caduto nell'oblio per molto tempo. Solo nel 1983 è apparso di nuovo alla Fiera Internazionale dell'Elettronica di Consumo. E da allora è stato costantemente migliorato e sviluppato.

Le radio a manovella sono ora versatili e - cosa che sembra quasi più importante - piccole. Quindi possono essere trovati in quasi tutte le borse e i kit di emergenza. Sono disponibili in commercio con batterie ricaricabili, solare e funzionamento a manovella di serie. Le agenzie di gestione dei disastri di tutto il mondo concordano sul fatto che ogni famiglia dovrebbe possedere uno di questi dispositivi.

C'è una vasta selezione di marche e tipi di moderne radio a manovella. Ed è qui che entriamo in gioco noi. Abbiamo esaminato da vicino alcuni modelli e valutato le numerose recensioni e le rispettive dotazioni. Scopri tu stesso quale dispositivo fa per te. Non importa se vuoi solo completare la tua attrezzatura da esterno o se ti stai preparando per un'emergenza.

Le 3 migliori radio a manovella per la preparazione

1. Il tuttofare economico: Nigecue Solar Radio 4000 mAh

La radio di Nigecue, che pesa circa 270 g, può essere azionata non solo con una manovella, ma anche con l'energia solare. Una torcia con 3 modalità, una lampada da lettura con sensore di movimento e un allarme SOS completano la dotazione. Inoltre, un power bank da 4000 mAh dovrebbe essere in grado di fornire elettricità a smartphone e simili.

PROFESSIONISTI

✅ Batteria sostituibile

✅ Ricaricabile tramite manovella, energia solare e power bank

✅ Pannello solare integrato

✅ Torcia inclusa

✅ Resistente agli spruzzi

CON IL 

❌ Può essere utilizzato solo come power bank in caso di emergenza

❌ La capacità della batteria non è completamente carica nemmeno con il funzionamento solare

Dettagli

Con la Nigecue Solar Radio porti a casa tua un piccolo tuttofare. Perché la pratica radio con batteria agli ioni di litio da 4000 mAh può essere alimentata con energia in diversi modi. Se non hai voglia di ricevere la tua radio, lascia che il pannello solare integrato si occupi di questo compito. Se il sole non splende (o è buio), puoi anche collegare un power bank. Una caratteristica speciale rispetto a molti altri modelli: la batteria non è installata in modo permanente qui, quindi è possibile sostituirla in qualsiasi momento se necessario.

Oltre alla possibilità di ascoltare la radio ed essere sempre aggiornati, la radio a manovella ha anche una torcia con 3 diverse modalità di illuminazione e una lampada da lettura con sensore di movimento. Molti acquirenti nelle loro recensioni indicano che la luce è abbastanza luminosa in tutti i casi. Il case è percepito come solido e robusto, il che è particolarmente importante per l'uso all'aperto. Anche la certificazione IPX3 è un vantaggio. La radio è perfetta per una gita al mare, ma non deve cadere in acqua.

Conclusione

Se stai cercando una piccola radio che dovrebbe servire al suo scopo come ricambio o per le emergenze, la radio a manovella di Nigecue è un'interessante alternativa. Oltre alla manovella, puoi azionare il dispositivo utilizzando un pannello solare o un power bank. La ricezione e il volume sono descritti dagli utenti come forti e chiari, per cui la regolazione delle stazioni radio richiede una certa sensibilità. La funzione power bank non può essere utilizzata come tale, almeno non in uso continuativo, come si evince dalle recensioni.

2. Il contemporaneo compatto: Alpbuddies Blackout Pro+

Manovella, celle solari, lampada da tavolo, torcia a LED e pulsante SOS: questa radio sembra non lasciare quasi nulla a desiderare. Per uso esterno è anche resistente alla pioggia e dispone di una batteria da 2000 mAh per l'alimentazione di emergenza di piccoli dispositivi elettrici.

 

PROFESSIONISTI

✅ Pannello solare

✅ Power bank con funzione di ricarica rapida

✅ Torcia a LED e lampada da scrivania

✅ Resistente agli spruzzi

CON IL 

❌ Batteria da 2000 mAh

Dettagli

La radio Alpbuddies Blackout Pro+ si sente solida e compatta nella tua mano. Con i suoi 9,4 x 15,5 x 4,9 cm si adatta anche a borse più piccole, ma pesa poco meno di 500 g. Il piccolo dispositivo è dotato di tutto il necessario per l'escursionismo, la pesca o nei momenti di crisi: radio, luce, power bank di emergenza. Durante un blackout, puoi caricare la radio con una manovella; il pannello solare integrato si occupa di questo compito quando il sole splende. Rispetto ad altri modelli, tuttavia, questo è piuttosto piccolo. Il dispositivo ha anche le seguenti caratteristiche:

  • batteria

  • Ingresso CC

  • indicatore della batteria

  • Interruttore AM/FM/WB

  • interruttore radiofonico

  • altoparlante

Un'altra caratteristica speciale: se la batteria del tuo smartphone si sta scaricando, puoi caricarla con la radio a manovella.

Conclusione

Le recensioni della radio a manovella sono costantemente positive. 5 stelle su 5 da 1743 recensioni. Voci soddisfatte riferiscono che la qualità dell'Alpbuddie è buona e che anche le altre funzioni sono estremamente utili nei viaggi all'aperto. Con una capacità della batteria di 2000 mAh, tuttavia, il modello è piccolo. Sicuramente non un sostituto di un "vero" power bank.

 

3. Il potente: radio solare portatile Gindoly 10000mAh

La capacità di questa radio a manovella è impressionante con una batteria da 10 mAh. Il dispositivo ha un totale di 000 diverse modalità di ricarica: ricarica solare, manovella e tramite USB Type-C. Torcia, funzione SOS e bussola completano la dotazione.

PROFESSIONISTI

✅ Avviso SOS

✅ Torcia con diverse modalità

✅ Bussola

✅ Pannello solare

✅ Ricaricabile tramite cavo USB Type-C

CON IL 

❌ non può mai essere ricaricato completamente con manovella e pannello solare

Dettagli

Con 10.000 mAh, la radio a manovella di Gindoly ha la più alta capacità della batteria di tutti i modelli che abbiamo esaminato in questa pagina. Se vuoi proteggere i muscoli delle braccia, il dispositivo può anche essere caricato tramite il sole o USB Type-C. Collega il power bank e goditi un divertimento musicale (quasi) illimitato nella natura selvaggia.

Oltre a ricevere la radio, puoi utilizzare la torcia LED da 3W per illuminare l'area al buio. Oppure puoi utilizzare la funzione di lettura della lampada nella tenda e leggere fino alla fine l'emozionante capitolo del tuo libro. Oltre a una funzione di allarme SOS, che, come menzionano alcuni acquirenti nelle loro recensioni, è molto rumorosa, il prodotto ha anche una bussola. Anche se il GPS del tuo telefono dovesse guastarsi, puoi comunque utilizzare la radio per navigare nella natura selvaggia.

Un indicatore di carica ti tiene aggiornato sulla carica residua e mostra quando la radio a manovella deve essere ricaricata.

Conclusione

Con la radio a energia solare o a manovella di Gindoly hai una soluzione di riserva a portata di mano se la corrente si interrompe o sei lontano da qualsiasi presa. Le recensioni sono per lo più positive. Vengono elogiate soprattutto la maneggevolezza del dispositivo, la sua buona qualità del suono e la ricezione radio. Buona anche la luminosità della torcia, come si evince dalle recensioni. Né le celle solari né una manovella sono sufficienti per caricare rapidamente e completamente la radio. Di conseguenza, non è consigliabile utilizzare regolarmente il prodotto come power bank per lo smartphone.

Come scegliere la radio migliore

Quando cerchi la migliore radio a manovella, ti imbatterai in diversi tipi con caratteristiche diverse. La maggior parte può essere caricata con batterie ricaricabili, una manovella o un pannello solare. In molti casi è addirittura possibile una combinazione di tutte e tre le opzioni. Prima di partire e acquistare un dispositivo, dovresti sapere a cosa prestare attenzione. Scopri di quali funzioni, oltre alla ricezione delle stazioni radio, hai bisogno. Inoltre, i seguenti criteri possono aiutarti nella selezione:

 

Stromverbrauch

Una radio per situazioni di crisi deve avere un basso consumo energetico. I modelli con una fonte di energia rinnovabile, come una manovella o un pannello solare, sono ideali. Se possiedi o stai pensando di acquistare un dispositivo alimentato a batteria, dovrebbe essere alimentato da batterie AA o AAA. Perché queste dimensioni della batteria sono comuni e disponibili quasi ovunque. È inoltre possibile utilizzare batterie ricaricabili e caricarle con un caricabatterie solare, se necessario.

 

Nastri

La maggior parte delle radio a manovella può ricevere AM/FM. Alcuni modelli sono anche in grado di ricevere le onde corte e le bande pubbliche sulle quali vengono trasmessi gli avvisi dalle autorità pubbliche. Assicurati di leggere la descrizione del prodotto e la stampa fine prima dell'acquisto. Quindi sai quali intervalli di frequenza ottieni per i tuoi soldi. Soprattutto le bande accanto all'AM possono essere molto utili in caso di emergenza o altra situazione di crisi.

 

i costi di acquisizione

Come con quasi tutti i prodotti, può capitare di ottenere il dispositivo per "una mela e un uovo" o di dover spendere molti soldi. A seconda del produttore e dell'attrezzatura. Tuttavia, l'adagio "ottieni quello per cui paghi" non si applica necessariamente. In altre parole, puoi sicuramente ottenere una radio a manovella utilizzabile per pochi soldi. Basta confrontarlo con i costi di acquisto di uno smartphone. I flagship di noti produttori a volte costano ben oltre 1000 €, ma spesso sono dotati di caratteristiche tecniche che raramente o per niente servono nella vita di tutti i giorni. Altri telefoni cellulari, invece, costano molto meno, ma servono comunque al loro scopo e sono anche robusti. Quindi pensa se deve essere davvero una radio costosa o se la versione più economica non è sufficiente per le tue esigenze.

 

Dimensioni

Un altoparlante può fornire solo determinate prestazioni. Lo stesso vale per l'antenna. Potresti voler mettere la tua radio nella piccola tasca anteriore di uno zaino. Oppure in genere ti assicuri che le forniture e le attrezzature del prepper rimangano il più compatte possibile. Alcune radio a manovella sono appena più grandi del palmo della tua mano, ma l'altoparlante è piccolo e le funzionalità sono limitate.

Se stai pensando di integrare definitivamente il dispositivo nel tuo pronto soccorso o di condividerlo con la tua famiglia, dovresti acquistare un altoparlante collegabile esternamente o una radio più grande. Ricorda: più potente è il modello, più energia consuma. I dispositivi con celle solari o la possibilità di collegare un power bank ti offrono più opzioni in modo da non dover girare tutto il tempo.

 

Visualizzazione e regolazione fine

Quando si tratta della questione se debba essere la sintonizzazione digitale o manuale, le opinioni divergono. Preferiamo la messa a punto digitale perché è più semplice e precisa. Tuttavia, la teoria è che i sintonizzatori digitali non durano quanto quelli manuali. I display e i sintonizzatori digitali sono più complessi da produrre e hanno più componenti. Invece, queste radio spesso contengono un orologio e l'opzione per impostare una sveglia. I modelli sintonizzati manualmente sono esattamente ciò che ti aspetteresti che siano: radio di emergenza, nessun orologio. Tieni presente che in una situazione di crisi potresti non avere la possibilità di fare affidamento sugli orologi del cellulare o del computer. D'altra parte, anche queste sono funzionalità che costano energia e non sono necessarie se non ne hai bisogno.

 

reception

La ricezione radio può essere influenzata da molte cose diverse. Alcune persone usano cavi per costruire antenne più lunghe per ottenere un segnale migliore. Ad esempio, potresti installare un'antenna aggiuntiva sul tetto o sul balcone. Oppure hai un filo pronto per le situazioni di crisi, che puoi spellare se necessario e attaccare le estremità all'antenna esistente. Questo migliora la ricezione.

 

Perché le radio di emergenza sono piene

Una radio a manovella ha il vantaggio di poterti tenere aggiornato in tempi di crisi. Indipendentemente dal fatto che ci sia o meno un'interruzione di corrente. Potrebbe arrivare un momento in cui devi uscire di casa e avere bisogno di ogni piccola informazione sulle vie di fuga locali, sulle linee di rifornimento o sui fronti meteorologici. Qualsiasi messaggio che potrebbe essere importante per la tua sopravvivenza e che ti avverte di un pericolo è una buona informazione.

A seconda della situazione, le radio a manovella possono diventare molto rapidamente componenti vitali. Poiché i dispositivi possono essere alimentati da una manovella, non devi preoccuparti dell'alimentazione. I dispositivi moderni ora hanno anche metodi alternativi, come le celle solari. È possibile utilizzare molti modelli con batterie agli ioni di litio ricaricabili a lunga durata. La buona notizia: queste batterie sono ampiamente disponibili. Molti dispositivi offrono anche la possibilità di utilizzare la radio tramite una connessione USB e un power bank.

Le radio di emergenza sono essenziali per:

  • Attrezzatura per la preparazione domestica

  • zaino di fuga

  • Kit di sopravvivenza per auto

In qualsiasi tipo di emergenza, informazioni aggiornate e affidabili sono estremamente importanti. Una radio può fornire questi dati. E con una radio a manovella sei pronto anche in caso di interruzione di corrente.

Essere adeguatamente preparati è l'essenza e la fine di tutte le tue possibilità di sopravvivenza. Ed è qui che un dispositivo a manovella può fornire servizi preziosi. Anche se ti piace viaggiare o campeggiare lontano dalla civiltà, una radio portatile ti fornirà informazioni importanti.

 

Conclusione

I modelli nel nostro articolo di confronto della radio a manovella sono economici e convenienti. Scopri tu stesso quale radio Dynamo soddisfa le tue esigenze e equipaggiati. Per inciso, ha senso anche se non ti concentri solo sui tipi qui menzionati, ma guardi anche altri modelli e offerte su Internet.

È una buona idea se hai diverse radio a manovella in casa. Perché le funzioni aggiuntive, come una torcia con zoom LED o un power bank, possono anche semplificare la vita ad altre persone in una situazione di crisi.

Domande più frequenti sull'argomento

Le radio a manovella non richiedono una connessione di alimentazione e possono essere azionate utilizzando una manovella, un pannello solare o un cavo USB e un power bank. I dispositivi non sono adatti solo per i prepper, ma anche per campeggiatori ed escursionisti. Una radio da esterno è robusta e ha anche varie caratteristiche, come una torcia e un segnale SOS.

Una radio compatta è utile a casa quando c'è un'interruzione di corrente. In questo modo puoi continuare a ricevere informazioni importanti. Durante il campeggio o le escursioni, potrebbe anche essere necessario conoscere le condizioni meteorologiche locali e le previsioni.

In media, le radio a manovella durano 2 settimane. Se non vengono utilizzati durante questo periodo e sono stati completamente caricati utilizzando celle solari, manovelle, batterie o cavi di alimentazione. Non appena il dispositivo viene messo in funzione, la durata della carica della batteria diminuisce. Dipende dalle funzioni che usi.

Altri articoli sull'argomento

immagine di prova esterna del pannello solare 1
Preparazione alla crisi e preparazione

Test esterno del pannello solare

Che tu stia pianificando un viaggio su strada, una gita in spiaggia o un viaggio in campeggio, ce ne può essere uno